Fioraia a km 0

Cosa significa fiori a km 0? Cosa offriamo? Perchè i fiori a km zero costano poco?

Fiori a km 0

Acquistare fiori a km 0 significa scegliere le produzioni locali di fiori, autoctone, che lavorano ogni giorno alla coltivazione di fiori delle migliori qualità, secondo la loro stagionalità. Ogni stagione fa nascere dalla terra il frutto più bello, come per gli ortaggi di stagione che prediligiamo e serviamo sulle nostra tavole, anche per la scelta dei fiori dobbiamo affidarci ad un selezione accurata fatta da madre natura per noi, per stupirci con il meglio dei colori e dei profumi. I fiori a km 0 provenienti dai produttori locali italiani, assicurano un prodotto sempre fresco che non subisce sbalzi di temperature e che arriva in tutta la sua bellezza nelle nostre case con tutti i suoi profumi autentici, durando più a lungo dei fiori importati.

Il mercato dei fiori italiano è gestito da alcune multinazionali straniere che coltivano piante e fiori in paesi dove il clima è mite, la manodopera è sfruttata a basso costo e non ci sono normative in tema di smaltimento delle acque, come il Kenya e l’Ecuador, dove poi vengono semicongelati per essere trasportati nelle nostre città e in tutta Europa attraverso lunghi viaggi e rivendute ai grossisti con un forte ricarico.

Il km 0 è una scelta a discapito della varietà ma non della qualità

Giulia Giontella, imprenditrice a capo di questo prezioso progetto, ha scelto di fare la fioraia a km 0 proprio per rimarcare i vantaggi di questo tipo di produzione e distribuzione e questo non ha fatto altro che creare ulteriori vantaggi anche per chi acquista fiori a km 0 su Flority Fair, poichè la freschezza e' maggiore, la scelta sostenibile, i prezzi si abbassano notevolmente e si sostengono i floricoltori italiani.

Partendo da poco meno di 10 euro è possibile acquistare un bouquet di stagione o un abbonamento ai fiori con consegne settimanali o mensili di fiori sempre freschi e nelle colorazioni disponibili ogni stagione in natura, risparmiando fino al 70% sul prezzo di mercato!

"Il futuro è nelle cose semplici, nella terra, nelle ricchezze e tradizioni del nostro Paese."

Giulia Giontella.